titleNewsletter.newsletter

Cosa sono i probiotici e perché fanno bene

Trend23/01/2018

Un invito a consumarli con regolarità!

Microrganismi da inserire nella dieta quotidiana per mantenersi in salute, rinforzare la flora intestinale e prevenire disturbi come stitichezza, diarrea, problemi intestinali.

Ma cosa sono questi probiotici? Sono microrganismi viventi non patogeni che possono essere presenti naturalmente o aggiunti. Cosa fanno? Superano gli acidi gastrici e arrivano vivi all’intestino dove, moltiplicandosi, esplicano un’azione benefica sulla flora batterica presente. I probiotici infatti contrastano i batteri patogeni e riducono la formazione di tossine presenti già abitualmente in questo tratto del corpo. In particolare, i bifidobatteri (Bifidus Longum, Bifidus Bifidum, Bifidus Adolescentis e Bifidus Infantis) sono quelli che vivono nell’intestino umano e che ne mantengono corretto il PH. I batteri lattici, o lattobacilli, sono batteri che producono l’acido lattico per fermentazione degli zuccheri e rendono il PH acido, rallentando la crescita dei batteri nocivi. Poi, ci sono i lieviti, come il Saccharomyces boulardii, che ripristinano la microflora batterica. Per questo, un bello yogurt probiotico non potrà che farvi bene! 

Altre notizie

#JustAsk

Rispondiamo
entro un'ora
sulla nostra pagina Facebook

Fai la tua domanda

Orari d'apertura

Telefono: +39 06 8707 0275
> Contattaci

Top