Indietro
1920x580

Acidità di stomaco?

Provate con gli enzimi!

Spesso si ha una sensazione di acidità di stomaco e difficoltà a digerire. E spesso accade che assumendo farmaci per diminuire l’acidità di stomaco si riduca anche la capacità di digestione delle proteine.

Un buon modo per aiutare la nostra digestione senza inficiare l’assunzione di nutrienti preziosi  è utilizzare integratori a base di enzimi digestivi. Gli enzimi digestivi si chiamano amilasi, lattasi, proteasi, lipasi, transferasi, emicellulasi, betaglucanasi, glucosidasi e la loro attività è fondamentale per la scomposizione dei principi nutrizionali. Tagliano i nutrienti ovvero carboidrati, grassi e proteine in sostanze più semplici che il nostro corpo può assorbire. Quindi, da un lato è importante consumare cibi crudi che hanno un elevato contenuto enzimatico. Dall’altro, assumere integratori alimentari a base di enzimi digestivi. Ne esistono di origine animale e di origine vegetale. Oppure possono essere di origine fungina. Una corretta attività pre digestiva svolta dagli enzimi ha ripercussioni positive sul metabolismo, (in particolare è importante il ruolo della lipasi, deputata alla scomposizione e allo stoccaggio dei grassi)  e sulla funzione immunitaria.

acidità

Eventi

Vuoi sentirti una principessa?

Lo puoi fare!