Indietro
1920x580

Il top knot come J Lo

Volete farlo da sole? Servono i prodotti giusti

Nasce insieme ai Samurai, in Giappone. Stiamo parlando dello chignon altissimo, quello portato tradizionalmente dagli uomini orientali che infatti si chiama bun alla giapponese. E ha completamente soppiantato il classico chignon da ballerina, così composto e nobile. Il top knot è più anarchico, cool, decisamente glamour. Lo ama tantissimo Jennifer Lopez, che lo porta sia sul red carpet sia nella vita quotidiana. Anche sulle passerelle il top knot imperversa: lo abbiamo visto rigoroso, versione japan style oppure molto più morbido, con ciuffi liberi a seguire i movimenti del viso. Per realizzarlo, gli imperativi sono due: volume e fissaggio. I capelli devono rimanere corposi sulle radici, quindi vanno spazzolati a testa in giù e poi raccolti in una coda molto alta. A questo punto, bisogna cotonare le lunghezze e attorcigliarle intorno all’elastico, fissandole con forcine e prodotti per lo styling a lunga tenuta. Che il finish sia matt o lucido dipende da voi e dal look che volete realizzare. Volete una versione meno perfettina, un po’ più spontanea?  Spettinate qualche ciocca!

capello

Eventi

Catene, frange e ceruleo

Tre temi di tendenza da cercare in un posto solo!