Indietro
1920x580

Il rosa autunnale?

Sarà seduttivo e provocante. Niente bambole!

Lucia Pica è il direttore creativo di Chanel. Lei, ha cercato di rompere il solito cliché legato al rosa: ovvero, lo ha slegato da accezioni bamboleggianti e lo ha portato verso il lido della seduzione marcata. Nell’ultima campagna Chanel, che ritrae Vittoria Ceretti con un meraviglioso trucco a metà fra il rosa e il rosso, vengono usate le due palettes Les 4 Ombres, Candeur et SéductionCandeur et Provocation, che esprimono il lato più deciso del rosa.

Un colore che, spiega Lucia, sta bene a tutte perché ha un sottotono caldo e si adatta a ogni pelle, dalla chiara alla olivastra. E lo stick Baume Essentiel Rosée fa proprio questo: effetto blush emozionale, lo stesso di quando si arrossisce e ci si accalora. Per questo il direttore creativo di Chanel ha puntato sui rosa più forti della palette Candeur et Expérience 364 Séduction, con la base chiara su tutta la palpebra intensificata da un pink geranio dall’aspetto molto anni Ottanta. Un suggerimento di Lucia è l’utilizzo della matita burgundy, ovvero bordeaux (Stylo Yeux Psyché) per realizzare uno smockey eye autunnale dal guizzo vermiglio: fumé c’è anche una virgola grafica della matita Stylo Yeux Psyché, burgundy. Ma è tutta questione di intensità: le stesse nuance possono risultare più delicate, minimaliste, saturandole meno. Ad esempio in uno smokey eye autunnale, fumé, con un tocco rosa chiaro all’angolo dell’occhio che cattura la luce.

douglas

Eventi

Accessori essenziali

Per il tuo iPhone