Indietro

La scelta sartoriale

L'importanza di acquistare abiti di qualità

Ti spieghiamo subito e in parole semplici perché dovresti prediligere la qualità alla quantità.

Innanzitutto, perché la maggior parte dei capi di qualità sono pensati per non finire nel “dimenticatoio”. In poche parole, non sono così soggetti alle mode, come in genere lo è la moda low cost. Chiaramente devi impegnarti a puntare su determinati pezzi scartandone altri. Acquista un abito dalle linee pulite e dai colori non troppo accesi: senza dubbio non ti stancherai mai di sfoggiarlo, nemmeno tra 10 anni!

Quando inizierai a preferire la qualità sicuramente non acquisterai più di impulso. Concentrati ad acquistare soltanto capi di buona fattura: stai certo che il tuo armadio non conterrà più vecchi abiti inutilizzati ma solo capi scelti con cura e considerazione.

Ed infine, la durata degli indumenti. Che l'abbigliamento di qualità duri più a lungo non è certo una cosa nuova o di cui non hai mai sentito parlare. A differenza degli indumenti low cost, che solitamente hanno vita breve, i capi di alta qualità possono resistere anche alle usure più serie.

Ma come riconoscere un capo di qualità? Per prima cosa leggendo l’etichetta e preferendo gli indumenti realizzati in 100% cotone, senza l’aggiunta di fibre sintetiche. Un altro fattore cui prestare attenzione sono le cuciture del capo che devono essere resistenti e gradevoli da vedere. Infine, assicurati che i bottoni siano ben cuciti così come tutti gli altri inserti (qualora ce ne fossero).

Vuoi avere capi di qualità sartoriale e fatti con cura? Dai uno sguardo alle collezioni di Caporiccio che da sempre tutela la qualità dei materiali del tuo abbigliamento. Da provare!